Vantaggi per gli iscritti
Economici
Assistenziali
Sanitari

Vai alla pagina

 Giovani professionisti
Riduzione del 70% dei contributi dovuti
Maggiori informazioni


Numero verde Epap
dalle ore 9,00 alle 12,00
dal lunedì al venerdì

 Prossime scadenze
28 febbraio 2017
Regime A - primo acconto 2017
Maggiori informazioni

 Coordinate bancarie
Banca Popolare di Sondrio
Viale Cesare Pavese, 336
00144 Roma
IBAN: IT74Q0569603211
000069000X37
CIN: Q   ABI: 05696
CAB: 03211
C/C: 000069000X37

 Cerca news
 Argomento
 Categoria professionale
 Data pubblicazione (gg/mm/aaaa)
 da a
 Cerca nel titolo
 Cerca nel testo

 
08/02/2017 BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA N. 6637670
Risposta a quesiti - 1

Di seguito si riportano alcuni chiarimenti su quesiti relativi al bando di gara a procedura aperta per l’affidamento delle risorse finanziarie dell’EPAP pervenuti all’indirizzo mail garamandati@epap.it


D) Si chiede conferma che l’allegato 1, a cui ci si riferisce a pagina 8 punto a), corrisponde in realtà all’Allegato 2 [Domanda di Partecipazione];

R) Si rappresenta che, effettivamente, l’allegato 1 a cui si riferisce a pag. 8 del punto a) corrisponde al documento nomenclato come allegato 2 “domanda di partecipazione”


D) Si chiede conferma che l’allegato 2, a cui ci si riferisce a pagina 8 punto b), corrisponde in realtà all’Allegato 3 [Dichiarazioni Sostitutive];

R) Si rappresenta che, effettivamente, l’allegato 2 a cui si riferisce a pag. 8 del punto b) corrisponde al documento nomenclato come allegato 3 “dichiarazione sostitutiva”


D) Attesa l’incompletezza della frase a pagina 7, quarto capoverso “Nella Dichiarazione necessaria di …” si chiede di completare la stessa o di chiarirne il senso

R) Si precisa che il 4 capoverso di pagina 7 del bando di gara finisce con la parola esclusione. Le successive quattro parole “Nella Dichiarazione necessaria di” costituiscono mero refuso e non devono quindi essere tenute in considerazione

D) A pagina 2 dell’allegato 3 – “Dichiarazione sostitutiva per l’ammissione alla gara” si fa riferimento ad un allegato B. E’ possibile avere tale allegato dato che non è presente nella documentazione disponibile sul sito dell’Ente?

R) Si rappresenta che l’allegato modello B originariamente previsto, è stato da ultimo ritenuto superfluo. Il riferimento a tale allegato costituisce pertanto mero refuso e non deve essere tenuto in considerazione. Resta comunque quindi prescritta esclusivamente la sottoscrizione della “Dichiarazione sostitutiva per l’ammissione alla gara” da parte del legale rappresentante o del procuratore abilitato in forza di procura da allegare.

D) E’ possibile indicare il valore della gara sulla base della quale calcolare la fideiussione?

R) il valore della gara sulla base della quale calcolare la fideiussione, come riportato sugli avvisi di gara pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea, su Sole24ore, Corriere della Sera e Financial Times, è di 7.718.600,00 (settemilionisettecentodiciottomilaseicento/00) euro.

D) Attesa la presenza di valori percentuali diversi per il calcolo della fideiussione ( 2% al punto X. dell’Allegato 3 - Dichiarazioni Sostitutive e 1% al punto 4 dell’Allegato 12 – Documentazione da produrre a corredo dell’istanza) si chiede di chiarire quale debba essere la corretta percentuale da utilizzare per calcolare l’importo della fideiussione

R) Stante l’effettiva non omogeneità della indicazione percentuale da utilizzare a base di calcolo per la definizione dell’importo fideiussorio saranno ammessi alla gara anche coloro che presentino una fideiussione dell’1%.

D) Ove si presentassero offerte per più lotti bisogna presentare una fideiussione per ogni offerta?

R) La fideiussione dovrà essere dell’1% di 7.718.600,00 (settemilionisettecentodiciottomilaseicento/00) euro indipendentemente dal numero di lotti per i quali si intende concorrere

D) E’ possibile rispondere al questionario tecnico in lingua inglese?

R) Non essendo stato specificato diversamente nel bando, è possibile rispondere al questionario tecnico anche in lingua inglese

D) E’ disponibile una versione in lingua inglese del bando?

R) La documentazione di gara è disponibile solo in lingua italiana


D) Sono ammessi a partecipare alla gara gestori finanziari con sedi nell’Unione Europea, ma che non dispongono di un ufficio fisico sul territorio Italiano

R) Nel bando non viene prescritta la costituzione di un ufficio in Italia per la partecipazione alla gara. Quelle che sono invece limitate sono le prescrizioni alle modalità di esecuzione della prestazione in quanto il bando stabilisce che siano ammessi a partecipare tutti e soltanto gli operatori abilitati, ai sensi dell’art. 33 del D.Lgs 58/1998 e s.m.e.i. (T.U.F.) i quali abbiano conseguito l’autorizzazione a svolgere servizi in materia di gestione dei portafogli ai sensi dell’art. 1, comma 5, lett.d) del D.Lgs 58/1988 ovvero l’abilitazione a svolgere in Italia i medesimi servizi ex artt. 27, 28 e 29 del medesimo D.Lgs 58/1998, ovvero i requisiti e le autorizzazioni necessarie per lo svolgimento dell’attività oggetto di affidamento presso i paesi dove tale attività viene svolta

D) E’ possibile che un soggetto partecipante alla gara, in caso di esito positivo, possa delegare la gestione operativa del mandato ad altra società interamente controllata dal soggetto affidatario del mandato?

R) Si conferma che, in sede di esecuzione del contratto, è consentito avvalersi di società appartenenti allo stesso gruppo purchè operanti sotto le direzioni del gestore affidatario e da questo interamente controllate.

Il Responsabile del Procedimento
Emanuele Bontempi


[torna alla Home Page]

 

 

 Area riservata


 Epap on the road

Incontri con gli iscritti
Vai alla pagina


 Assicurazioni sanitarie

Polizze assicurative gratuite per gli iscritti Epap
Vai alla pagina


 Regolarità contributiva PA

Regolarità contributiva online per Enti o Soggetti Esterni
Vai alla pagina


 EPAPcard

La carta di credito per gli iscritti Epap
Vai alla pagina




 Amministrazione trasparente

D. Lgs. n.33
14/03/2013
Vai alla sezione


 Mappa del sito
Tutto quello che puoi trovare su questo sito

 Link utili

Consigli Nazionali
Enti di Previdenza
Ministeri
Agenzie di stampa
Istituzionali
Vari

 

EPAP Ente di Previdenza ed Assistenza Pluricategoriale degli Attuari, dei Chimici, dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali, dei Geologi
Via Vicenza 7 - 00185 Roma - Tel 06 696451 - Fax 06 6964555 - 06 6964556 - Cod. Fisc. 97149120582
web design: Cliccaquì